Fisco regali natale

Omaggi natalizi fino a 50 euro con IVA detraibile, ma solo dal 13 dicembre 2014

Erario Anna Eleonora

Il decreto legislativo semplificazioni fiscali ha previsto l'innalzamento da € 25,82 a € 50 euro del limite di costo unitario del bene omaggio che costituisce spesa di rappresentanza per il quale è ammessa la detraibilità dell'IVA. L'innalzamento del limite, però, opera solo dal 13 dicembre 2014, mentre per i beni acquistati fino al 12 dicembre si applica ancora il limite di € 25,82 di costo unitario del bene

96x128 strenna regalo pacco omaggio
In occasione delle festività natalizie è consuetudine per le imprese ed i professionisti offrire omaggi ai propri clienti.
Dal 13 dicembre 2014, gli omaggi natalizi saranno interessati da un'importante novità a vantaggio del soggetto/impresa che acquista il bene da omaggiare. Da tale data, infatti, entra in vigore il Decreto legislativo semplificazioni fiscali (D.Lgs. n. 175/2014), il quale, all'art. 30, innalza la soglia di detraibilità IVA. In particolare, se il bene è di costo unitario non superiore a € 50 (anziché € 25,82), infatti, sarà possibile detrarre integralmente l'IVA.
In tal modo, viene di fatto parificato, per i beni che costituiscono spese di rappresentanza, il trattamento fiscale ai fini IVA a quello previsto ai fini delle imposte dirette (per le quali è già ammessa la deducibilità se il costo unitario del bene non è superiore a € 50).
Si precisa, però, che la novità ha effetto solo dal 13 dicembre 2014, pertanto l'IVA relativa all'acquisto del bene che viene omaggiato è detraibile integralmente se il bene ha un costo unitario:
  • pari o inferiore a € 25,82, se acquistato fino al 12.12.2014;
  • pari o inferiore a € 50,00, se acquistato dal 13.12.2014.                          
  •      FONTE www.fiscoetasse.com