I Nostri Te'

L'arte della Degustazione

Prima ancora di fare l'infusione il tè si apprezza e si giudica con gli occhi poi con , nel corso della degustazione ,tutti i sensi devono essere risvegliati.....Molti punti sono essenziali:l'aspetto delle foglie e del liquore,il loro sapore e il loro aroma.

1/ le foglie secche vengono prima valutatedagli occhi :il colore delle foglie, la loro dimensione,la forma, la regolarità e la bellezza.Altrettanti criteri che hanno la loro importanza ed esercitano una primissima seduzione.Le foglie vengono poi annusate.

2/ In seguito, le foglie vengono messe in infusione e lì ancora, l'occhio valuta il colore,la limpidezza, l' aspetto più o meno torbido del liquore.

3/ Infine, l'olfatto e il gusto intervengono per distinguere rotondità,dolcezza,forza,astringenza,aromi.....Si annusano quindi le foglie bagnate.Questa operazione consente di acquisire informazione sul buquet aromatico del tè.Poi, si utilizza la retro-olfazione: si tratta delle impressioni raccolte quando si aspira il liquore,lo si lascia sotto il palato e si espira l'aria dal naso:gli aromi sono allora percepite in maniera diversa.Si inizia allora a esercitarsi a distinguere i 5 sapori: amaro,acido,salato,dolce,e unami(termine usata in degustazione che proviene dal Giappone e che si può tradurre con "sapido"). Si devono saper distinguere,riconoscere ed esprimere sensazioni e impressioni percepite durante la degustazione di untè.L'universo degli aromi è infinito.vegetale,legnoso,floreale,marino....per aiutarvi a classificare le vostre impressioni e per esprimere la vostra analisi 


 

The Neri

Darjeeling F.O.P Himalaya

Anichai Aromatizzato

Earl Grey Tè nero